Narconon Astore
 Tipi di droghe

ecstasy

EcstasyContrariamente a quanto si pensa, l' ecstasy è un vecchio farmaco. Nasce infatti all' inizio del secolo insieme alla amfetamina, ma viene ritirato dal commercio dopo brevissimo tempo, a causa di effetti eccessivamente stimolanti, inquietudine, aggressività. Così come avviene per le altre sostanze, l' ecstasy può essere tagliata con altre droghe in funzione di uno "sballo" difficilmente controllabile. Per raccogliere una casistica sugli effetti di questa droga, l'ambiente non è più l' ospedale, ma l' uscita delle discoteche.

Come risolvere la dipendenza da ecstasy

Info e consulenze immediate: tel. 800 18 94 33

info@narconon.it

dipendenza da ecstasy

La dipendenza da Ecstasy è una dipendenza di tipo mentale. Essendo una droga abbinata a certi ambienti (discoteche, rave party, ecc.) è abbastanza inusuale un uso giornaliero fuori dai contesti sopracitati. Il consumatore assiduo di ecstasy sviluppa, come per le altre droghe, una tolleranza. Questo può portare ad assumere grossi quantitativi e a correre grossi rischi per la salute. Le manifestazioni collaterali sono tanto acute quanto momentanee. In una persona labile, si possono scatenare fenomeni di grave intossicazione e turbamenti psichici. Uno dei rischi prodotti da questa droga sull' individuo che ne abusa è un delirio di onnipotenza, per molti aspetti simile a quello determinato dalla cocaina. Quando l'effetto della droga sparisce, la persona si sente abulica, depressa, con stati d'animo ansiosi.

Come risolvere la dipendenza da ecstasy

Per ulteriori informazioni: tel. 800 18 94 33

info@narconon.it

In primo piano

droghe e dipendenza

siti correlati