Narconon Astore
 Tipi di droghe

hashish

HashishL'hashish è una sostanza stupefacente psicoattiva derivata dalla resina della pianta di Cannabis (chiamata comunemente canapa) i cui effetti sono dovuti principalmente al Δ9-tetraidrocannabinolo (THC) in essa contenuto (in quantità maggiore rispetto alla marijuana). Il nome "Hashish" deriva forse dall'arabo, e da un gruppo di devoti di un ismailita deriverebbe secondo alcuni la parola "assassino". Si dice infatti che proprio questa sostanza venisse data in assunzione a sicari ed esecutori per allontanar loro l'ansia e portarli senza difficoltà a compiere gli omicidi politici di cui si era fatta promotrice la setta di Alamut e di Masyaf.

Come risolvere la dipendenza da hashish

Info e consulenze immediate: tel. 800 18 94 33

info@narconon.it

dipendenza da hashish

Quando si parla di droghe leggere e ci si riferisce ai derivati della canapa indiana (marijuana e hashish), non si può fare a meno di pensare alle diverse posizioni in merito alla loro liberalizzazione. Ma questo non è solo terreno di scontro politico e sociale, perché proprietà rischi e virtù sono oggetto di studio scientifico e medico. I cannabinoidi producono perdita di memoria, senso di paura, alterazioni della percezione, e anche ebbrezza, espansività, allucinazioni e servono a tollerare meglio il dolore, non esiste quindi diversità tra droghe pesanti e droghe leggere.

Come risolvere la dipendenza da hashish

Per ulteriori informazioni: tel. 800 18 94 33

info@narconon.it

astinenza da hashish

Come ogni sostanza che causa euforia e riduce l’ansia l'hashish provoca dipendenza, tuttavia, il consumo intenso e le lamentele di incapacità a smettere sono rari. La cannabis può essere usata in maniera episodica senza evidenze di disfunzionalità sociale o psicologica. Nel 16-29% dei consumatori abituali alla brusca sospensione della droga può comparire una sindrome da astinenza con agitazione, ansia, aggressività, insonnia e tremori, mentre il rischio di sviluppare una dipendenza in chi la usa saltuariamente è stimato nel 10%. È vero, infatti, che negli USA ogni anno 120000 persone iniziano un trattamento per la loro tossicodipendenza da marijuana ma, d’altro canto, i soggetti che risultano positivi ai test sul posto di lavoro spesso sono obbligati a chiedere il trattamento. L’uso di marijuana costituisce, comunque, un problema di droga.

Come risolvere la dipendenza da hashish

Informazioni e contatti: tel. 800 18 94 33

info@narconon.it

In primo piano

droghe e dipendenza

siti correlati