Narconon Astore
 Tipi di droghe

metadone

MetadoneIl metadone è un oppiaceo sintetico, una droga quindi come la morfina e l'eroina. Inventato per curare gli eroinomani è una sostanza oleosa che si prende per via orale e che crea danni superiori rispetto all' eroina stessa. Crea una fortissima dipendenza e con il tempo farne a meno diventa impossibile.

Come risolvere la dipendenza da metadone

Info e consulenze immediate: tel. 800 18 94 33

info@narconon.it

dipendenza da metadone

Il metadone viene distribuito nei SERT ai tossicodipendenti, solitamente a mantenimento. Questo significa che la persona dipendente da eroina per smettere inizia a bere il metadone spostando la sua dipendenza verso una droga sintetica distribuita gratuitamente nei SERT di zona. La riduzione del danno consiste nel non dover più trovare i soldi a tutti i costi per assumere la dose giornaliera di eroina e alleviare i sintomi di astinenza da eroina. A questo punto la persona è schiava fisicamente e mentalmente sia dell' eroina che del metadone e difficilmente riesce a liberarsene con una terapia a scalare. In realtà seri danni fisici, un aumento di depressione nella personalità del dipendente e un freno psichico nello sviluppo delle capacità di lavoro e di esperienza sono effetti comunemente riscontrati su individui che ne fanno uso. In più i sintomi di astinenza da metadone sono molto più intensi dell' eroina e hanno una durata di 7 - 10 giorni contro le 72 ore dell' eroina. Nei rari casi in cui una persona riesce a liberarsi dal metadone si ritrova con le stesse problematiche che l' hanno portata all' eroina. Un circolo vizioso senza fine.

Come risolvere la dipendenza da metadone

Per ulteriori informazioni: tel. 800 18 94 33

info@narconon.it

astinenza da metadone

Di solito una persona che ha fatto uso intenso di metadone deve ridurre le dosi gradualmente fino al punto in cui l' interruzione completa non è più pericolosa (40-50 cc). A quel punto la persona può iniziare il programma di astinenza Narconon in cui non farà uso di nessuna droga o farmaco. L' astinenza da metadone dura circa una settimana, durante la quale la persona può avere diarrea, mal di schiena, forti dolori addominali e crampi, vampate di caldo e freddo, insonnia, cerchi scuri intorno agli occhi, sudorazione e un profondo dolore nelle ossa. Alcuni descrivono questo dolore come una sensazione di sgretolamento delle ossa. Il corpo tende a raffreddarsi molto, perciò bisogna fornire alla persona cibi e coperte calde.

Come risolvere la dipendenza da metadone

Informazioni e contatti: tel. 800 18 94 33

info@narconon.it

In primo piano

droghe e dipendenza

siti correlati